BIO 250 video

Il biotritutatore tipo Bio 250 può essere azionato da motore a benzina o da trattore. Il sistema di macinazione è costituito da due parti: la prima CIPPATORE serve per cippare prodotti legnosi o fibrosi come il legno di tiglio, salice, etc.; la seconda, mediante MARTELLETTI MOBILI tritura e sfibra prodotti come fogliame, siepi, terriccio, scarti di cucina e garantisce il buon funzionamento anche se casualmente venissero introdotti sassi o chiodi. La macchina è dotata di rullo idraulico di trascinamento del materiale, e di ventola soffiante direttamente azionata dal motore con tubo di lancio del prodotto, orientabile di 360°. La finezza del macinato e del composto si può regolare mediante un crivello mobile tramite apposita leva. La naturale trasformazione del triturato BIOLOGICO crea una sostanza ricca di valori da riutilizzare come
ammendante (concime).

Back