BIO 230 video

Il Biotrituratore tipo BIO 230, macchina di nuova generazione, è la sintesi dei diversi sistemi di triturazione dei rifiuti organici e vegetali, utilizzando una sola bocca di alimentazione, passando attraverso il rullo di alimentazione e il doppio sistema di cippatura e triturazione con raffinazione della griglia e successiva ventilazione ad una altezza di cm 200 da terra.
La cippatura è il processo di riduzione del materiale legnoso di vario tipo e forma in elementi di piccole dimensioni chiamati CHIPS, tramite un’azione di taglio.
La Bio 230 è specifica per imprese forestali, manutentori e produttori di chips per impianti di riscaldamento centralizzati con alimentazione a coclea. La Bio 230 è disponibile nelle versioni con motore benzina o diesel, presa di forza del trattore, oppure elettrico da 380v.
La finezza del cippato e del composto si puo’ regolare mediante un crivello. La naturale trasformazione del triturato biologico crea una sostanza ricca di valori proteici da riutilizzare come concime.

Back