BIO 190

Il biotrituratore tipo BIO 190 , macchina di NUOVA GENERAZIONE, è la sintesi dei diversi sistemi di triturazione dei rifiuti organici e vegetali, utilizzando una sola bocca di alimentazione, passando attraverso il doppio sistema di cippatura e triturazione con raffinazione della griglia e successiva ventilazione ad una quota di cm 200 da terra. La macchina è disponibile nella versione con motore o a presa di forza del trattore. Il Biotrituratore tipo BIO 190 è accessoriato con motore a benzina o elettrico da 380 Volt. Il sistema di macinazione è costituito da 2 parti: la prima chiamata Cippatore, serve per tagliare prodotti legnosi o fibrosi come il legno, tiglio, salice, etc; la seconda, mediante martelletti mobili, tritura prodotti come fogliame, siepi, terriccio, scarti di cucina e garantisce il buon funzionamento anche se casualmente venissero introdotti sassi o chiodi. La finezza del macinato e del composto si può regolare mediante un crivello. La naturale trasformazione del triturato Biologico crea una sostanza ricca di valori proteici da riutilizzare come concime.

BrochureVideoCaratteristiche